News
[ 15 Settembre 2022 by Teatro Ditirammu 0 Comments ]

La Rassegna Tutùi presenta “Mamma Draga”, domenica 18 settembre

“Mamma Draga”

Domenica 18 settembre ore 11:30 – Stand Florio

Scritto e diretto da Piero Tutone
con Marzia Coniglio, Alessandra Ponente e Vanessa Carollo

 

 

Lo spettacolo, liberamente ispirato alla fiaba “Bianca come neve rossa come fuoco” di Giuseppe Pitrè, racconta le vicende di un giovane Reuccio costretto da una maledizione di una vecchia strega a cercare l’amore della sua vita, che troverà rinchiusa su di una torre e sorvegliata da una Mamma Draga. Riusciranno i due giovani a scappare da quella torre e liberarsi dalle grinfie del drago per vivere liberamente il loro amore?

 

𝐈𝐧𝐟𝐨 𝐞 𝐛𝐢𝐠𝐥𝐢𝐞𝐭𝐭𝐢:
𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨𝐝𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮.𝐢𝐭 – 𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐢𝐜𝐤𝐞𝐭𝐭𝐚𝐧𝐝𝐨.𝐢𝐭
𝐀𝐩𝐩 𝐓𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐃𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮
𝐂𝐡𝐢𝐚𝐦𝐚 +𝟑𝟗 𝟑𝟗𝟏 𝟑𝟎𝟔𝟒𝟖𝟖𝟕

News
[ 10 Settembre 2022 by Teatro Ditirammu 0 Comments ]

“Dante on the road” è il secondo spettacolo della Rassegna Tutùi

Domenica 11 settembre  “Dante On The Road”, 

il secondo spettacolo della Rassegna Tutùi pensata per i più piccoli

con Maria Chiara Pellitteri, Aurora Miriam Scala e Alessandro Accardi allo Stand Florio ore 11:30.

La pièce racconta un Dante ragazzino che si trova spesso per strada, tra i vicoli di Firenze a rincorrere il sogno di diventare un poeta insieme al suo amico Lapo. La storia verrà raccontata attraverso l’ausilio delle marionette, dei burattini e del teatro delle ombre. 

Giunge in città una coppia strampalata a bordo di una carretta improvvisata. Due studiose di Dante un po’ fuori di testa, sono esaltate all’idea di raccontare a tutti la loro straordinaria scoperta: dopo anni e anni di studi e ricerche, sono riuscite a ritrovare un diario unico nel suo genere: “Le memorie de lo infante Dante”.

Lo spettacolo quindi sperimenterà vari linguaggi e metterà insieme attori e puppets che ci racconteranno la storia di un Dante ragazzino pieno di timori e sogni, molto vicino ai ragazzi di oggi e del quale si intravedono già i tratti del grande poeta. Grazie a questo racconto conosceremo il padre della lingua italiana sotto un’altra veste e racconteremo le sue imprese.

 

𝘊𝘰𝘮𝘱𝘢𝘨𝘯𝘪𝘢 𝘉𝘰𝘵𝘵𝘦𝘨𝘢 𝘥𝘦𝘭 𝘗𝘢𝘯𝘦 𝘠𝘰𝘶𝘯𝘨
𝘤𝘰𝘯 𝘈𝘶𝘳𝘰𝘳𝘢 𝘔𝘪𝘳𝘪𝘢𝘮 𝘚𝘤𝘢𝘭𝘢 𝘦 𝘔𝘢𝘳𝘪𝘢 𝘊𝘩𝘪𝘢𝘳𝘢 𝘗𝘦𝘭𝘭𝘪𝘵𝘵𝘦𝘳𝘪
𝘚𝘶𝘱𝘱𝘰𝘳𝘵𝘰 𝘵𝘦𝘤𝘯𝘪𝘤𝘰 𝘈𝘭𝘦𝘴𝘴𝘢𝘯𝘥𝘳𝘰 𝘈𝘤𝘤𝘢𝘳𝘥𝘪
𝘚𝘤𝘦𝘯𝘦 𝘦 𝘤𝘰𝘴𝘵𝘶𝘮𝘪 𝘍𝘳𝘦𝘦𝘻𝘦𝘳𝘰9_ 𝘓𝘢𝘣
𝐈𝐧𝐟𝐨 𝐞 𝐛𝐢𝐠𝐥𝐢𝐞𝐭𝐭𝐢:
𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨𝐝𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮.𝐢𝐭 – 𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐢𝐜𝐤𝐞𝐭𝐭𝐚𝐧𝐝𝐨.𝐢𝐭
𝐀𝐩𝐩 𝐓𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐃𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮
𝐂𝐡𝐢𝐚𝐦𝐚 +𝟑𝟗 𝟑𝟗𝟏 𝟑𝟎𝟔𝟒𝟖𝟖𝟕

News
[ 20 Agosto 2022 by Teatro Ditirammu 0 Comments ]

Ultimo appuntamento del Fasola Folk Fest 2022 con i The Vito Movement

L’edizione 2022 del Fasola Folk Fest si conclude con lo spettacolo dei The Vito Movement in scena sabato 27 agosto ore 21:30 allo Stand Florio.

Lo spettacolo, che prende il titolo dal libro “Il Ricercatore di parole” di Marco Raccuglia edito da Kromato Edizioni 2021, nasce come progetto multiartistico in cui, a partire da alcuni quadri narrativi interpretati dallo stesso Raccuglia, si susseguono innesti di musiche, canti e movimenti talora protagonisti, talora amplificatori emotivi ed espressivi della narrazione.
Il protagonista del racconto è un bambino di otto anni, curioso e coraggioso, che viaggia all’interno di una vicenda straordinaria e si muove tra passato e futuro, tra surreale e quotidianità. Mentre una splendida Palermo fa da cornice al racconto, il bambino costruisce e affronta la propria crescita e il proprio destino anche grazie all’incontro con personaggi emblematici quali Tempo, Solitudine, Coraggio. Nel libro, la narrazione è affiancata da una “colonna sonora” che contiene brani dei Tamuna, dei The Vito Movement nonché canzoni inedite.
Marco Raccuglia e Giovanni Parrinello, già fondatori dei Tamuna, nel 2018 creano The Vito Movement, un collettivo musicale aperto alla partecipazione di vari artisti, tra cui Giacomo Scinardo e Charlie Di Vita, entrambi presenti in scena in questa occasione. Il repertorio del gruppo spazia tra folk, pop e musica elettronica e si avvale di testi estremamente descrittivi, dove sono spesso presenti le radici linguistiche della band, detti e forme espressive popolari.
La scena è arricchita dalle danze folk di Noa Blasini, un misto di passione, intensità e allegria completa uno spettacolo originale e inedito, realizzato appositamente per il Fasola Folk Fest 2022.

Con 𝘎𝘪𝘰𝘷𝘢𝘯𝘯𝘪 𝘗𝘢𝘳𝘳𝘪𝘯𝘦𝘭𝘭𝘰, 𝘔𝘢𝘳𝘤𝘰 𝘙𝘢𝘤𝘤𝘶𝘨𝘭𝘪𝘢, 𝘊𝘩𝘢𝘳𝘭𝘪𝘦 𝘋𝘪 𝘝𝘪𝘵𝘢, 𝘎𝘪𝘢𝘤𝘰𝘮𝘰 𝘚𝘤𝘪𝘯𝘢𝘳𝘥𝘰.
𝘊𝘰𝘯 𝘭𝘢 𝘱𝘢𝘳𝘵𝘦𝘤𝘪𝘱𝘢𝘻𝘪𝘰𝘯𝘦 𝘥𝘪 𝘕𝘰𝘢 𝘉𝘭𝘢𝘴𝘪𝘯𝘪.
𝘙𝘰𝘴𝘪 𝘈𝘨𝘯𝘦𝘭𝘭𝘰 𝘪𝘯𝘵𝘦𝘳𝘷𝘪𝘴𝘵𝘢 𝘔𝘢𝘳𝘤𝘰 𝘙𝘢𝘤𝘤𝘶𝘨𝘭𝘪𝘢
𝘛𝘦𝘴𝘵𝘪 𝘥𝘪 𝘔𝘢𝘳𝘤𝘰 𝘙𝘢𝘤𝘤𝘶𝘨𝘭𝘪𝘢

________

𝐈𝐧𝐟𝐨 𝐞 𝐛𝐢𝐠𝐥𝐢𝐞𝐭𝐭𝐢:
𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨𝐝𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮.𝐢𝐭 – 𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐢𝐜𝐤𝐞𝐭𝐭𝐚𝐧𝐝𝐨.𝐢𝐭
𝐀𝐩𝐩 𝐓𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐃𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮
𝐂𝐡𝐢𝐚𝐦𝐚 +𝟑𝟗 𝟑𝟗𝟏 𝟑𝟎𝟔𝟒𝟖𝟖𝟕

News
[ 20 Agosto 2022 by Teatro Ditirammu 0 Comments ]

Fasola Folk Fest 2022: giovedì 25 in scena Arbarìa Nuova Compagnia Folk

Ritorna il Fasola Folk Fest del Teatro Ditirammu: in scena tre spettacoli imperdibili all’interno della splendida cornice dello Stand Florio (via Messina Marine, 40). Il 25 agosto alle ore 21:30 sarà Arbarìa Nuova Compagnia Folk ad aprire il Fasola Folk Fest con “Canti di Mare e di Sirene“.

 

Un viaggio nel tempo fra miti e tradizioni popolari, ninfe, divinità e strane creature. Da Colapesce, ai dispetti della Fata Morgana al “mistero” di Donna Villa.
Quello delle sirene è uno dei miti più saldi nella tradizione della Sicilia, da sempre caratterizzata da uno strettissimo rapporto con il mare che la bagna.
Secondo un’antica leggenda legata a questi esseri misteriosi, infatti, le sirene abiterebbero proprio lo stretto di Messina
“Canti di mare e di sirene” mescola insieme queste leggende e ne racconta l’essenza, attraverso narrazioni, danze e canti di mare, di pescatori e di mattanza.

𝘊𝘰𝘯 𝘝𝘪𝘳𝘨𝘪𝘯𝘪𝘢 𝘔𝘢𝘪𝘰𝘳𝘢𝘯𝘢, 𝘈𝘭𝘦𝘴𝘴𝘢𝘯𝘥𝘳𝘢 𝘗𝘰𝘯𝘦𝘯𝘵𝘦, 𝘗𝘪𝘦𝘳𝘰 𝘛𝘶𝘵𝘰𝘯𝘦, 𝘑𝘰𝘯𝘢 𝘗𝘢𝘵𝘪𝘵𝘰̀. 𝘙𝘦𝘨𝘪𝘢 𝘦 𝘴𝘤𝘳𝘪𝘵𝘵𝘶𝘳𝘢 𝘴𝘤𝘦𝘯𝘪𝘤𝘢 𝘥𝘪 𝘗𝘪𝘦𝘳𝘰 𝘛𝘶𝘵𝘰𝘯𝘦
𝘊𝘰𝘴𝘵𝘶𝘮𝘪 𝘥𝘪 𝘋𝘰𝘯𝘢𝘵𝘦𝘭𝘭𝘢 𝘕𝘪𝘤𝘰𝘴𝘪𝘢
𝘚𝘤𝘦𝘯𝘰𝘨𝘳𝘢𝘧𝘢 𝘣𝘰𝘻𝘻𝘦𝘵𝘵𝘪𝘴𝘵𝘢 𝘔𝘢𝘳𝘵𝘢 𝘚𝘤𝘪𝘮𝘰́
𝘚𝘤𝘦𝘯𝘰𝘨𝘳𝘢𝘧𝘰 𝘳𝘦𝘢𝘭𝘪𝘻𝘻𝘢𝘵𝘰𝘳𝘦 𝘈𝘯𝘥𝘳𝘦𝘢 𝘍𝘰𝘳𝘯𝘢𝘪𝘢

___________

𝐈𝐧𝐟𝐨 𝐞 𝐛𝐢𝐠𝐥𝐢𝐞𝐭𝐭𝐢:
𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨𝐝𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮.𝐢𝐭 – 𝐰𝐰𝐰.𝐭𝐢𝐜𝐤𝐞𝐭𝐭𝐚𝐧𝐝𝐨.𝐢𝐭
𝐀𝐩𝐩 𝐓𝐞𝐚𝐭𝐫𝐨 𝐃𝐢𝐭𝐢𝐫𝐚𝐦𝐦𝐮
𝐂𝐡𝐢𝐚𝐦𝐚 +𝟑𝟗 𝟑𝟗𝟏 𝟑𝟎𝟔𝟒𝟖𝟖𝟕

X