Questo è uno spettacolo che si ripete

Il gigante dei sogni

05Mag17:30Il gigante dei sognidi Delia Oddo - Con Roberto Mulia e Delia OddoBottega 5 - Cantieri Culturali della Zisa, Via Paolo Gili, 417:30 TipologiaSpettacolo per famiglie

Dettagli Spettacolo

“L’ora delle ombre, le avevano raccontato, è quel momento a metà della notte quando tutti, grandi
e piccoli, sono addormentati profondamente. E’ l’ora in cui tutti gli esseri oscuri vengono fuori e
prendono possesso del mondo. La bambina andò alla finestra… la luna brillava in modo strano.
Guardò lontano e improvvisamente sentì molto, molto freddo. Qualcosa risaliva la strada…
Qualcosa di nero… Qualcosa di grande… Qualcosa di enorme, di magrissimo, di oscuro. “ .

Nel bel mezzo della notte, quando piccoli e grandi sono profondamente addormentati, tutti gli esseri
oscuri escono fuori dai propri nascondigli. Questo è ciò che è stato detto a S., una bambina di dieci
anni, ed è ciò a cui crede mentre giace, sveglia, nel suo letto dell’orfanotrofio di Londra.
Mentre tutte le altre bambine nel dormitorio già sognano da tempo, S. infrange una delle tante
regole per sgattaiolare fuori dal letto, inforcare gli occhiali, sporgersi dalla finestra e vedere come
appare il mondo nel silenzio, nell’Ora delle Ombre.
Fuori nell’oscurità vede avanzare qualcosa di grande ed alto … molto, molto alto. Quel qualcosa è
un gigante, che afferra S. e la porta via nella sua casa in una terra molto lontana.
Fortunatamente per la bambina, si tratta di un essere buono, niente che ricordi lontanamente gli altri
abitanti del Paese dei Giganti. Alto più di 7 metri, con orecchie enormi ed un acuto senso
dell’olfatto, il gigante è affettuosamente ingenuo, vegetariano e si fa bastare un ortaggio disgustoso,
chiamato cetrionzolo. Tra il gigante e la bambina nascerà un’inaspettata amicizia.
Tuttavia la presenza della bambina nel Paese dei Giganti ha attirato l’attenzione indesiderata degli
altri giganti, che sono diventati sempre più ostili. S. e l’amico gigante partiranno per Londra,
sperando di incontrare la Regina e avvertirla del pericolo che incombe sulla terra a causa dei
giganti. Devono, però, prima convincerla che questi esistono davvero. Insieme, escogiteranno un
piano per sbarazzarsi dei giganti cattivi una volta per tutte.

Leggi Ancora